Oracon Lean segreteria.oracon@oracon.it
+39 030 3532540

decreto sostegni bis

Decreto Sostegni Bis in sintesi e scadenze fiscali

Cartelle di pagamento: nuova scadenza

Il recentissimo Decreti Sostegni Bis, proroga dal 30 aprile al 30 giugno 2021 la sospensione dei versamenti di somme derivanti da cartelle di pagamento / avvisi di accertamento esecutivi. Poiché i versamenti vanno eseguiti entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione, gli stessi dovranno essere effettuati entro il 31 luglio, differito al 2 agosto 2021 in quanto il 31 luglio cade di sabato.

Contributi a fondo perduto (riedizione del contributo previsto nel Decreto Sostegni)

Il nuovo contributo a fondo perduto potrà essere definito con due modalità:

  1. Importo esattamente uguale al contributo previsto dal precedente “Decreto Sostegni”: non serve una nuova istanza, l’accredito avverrà in automatico
  2. Calcolo con metodo alternativo: previsto per le attività che hanno subito una riduzione del 30% del fatturato medio mensile nel periodo dal 1 aprile 2020 al 31 marzo 2021, rispetto ad analogo periodo precedente (e quindi dal 1 aprile 2019 al 31 marzo 2020.
  3. In tal caso si applicheranno nuove aliquote: 60% per ricavi fino a 100.000; 50% per ricavi fino a 400.000; 40% per ricavi fino a 1.000.000; 30% per ricavi fino a 5.000.000; 20% per ricavi fino a 10.000.000.
  4. Se applicando il metodo alternativo di giunge ad un importo superiore a quello calcolato cl primo metodo, si dovrà presentare specifica istanza entro 60 giorni dalla attivazione della procedura telematica. In tal caso il contributo già corrisposto mediante accredito sul c/c è scomputato da quanto spettante.

Credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione

Alle imprese ed ai professionisti spetta un credito d’imposta in misura pari al 30% delle spese sostenute nei mesi di giugno, luglio ed agosto 2021 per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti utilizzati e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale ed altri dispositivi (per esempio barriere in plexiglass) per la protezione di lavoratori ed utenti, comprese le spese per somministrazione di tamponi.

Credito d’imposta per canoni di locazione di immobili ad uso non abitativo

Viene riproposto il credito affitti (60% per contratti di locazione, 30% per affitto d’azienda) per i mesi da gennaio a maggio 2021.

Bonus pubblicità

Il Decreto Sostegni innova il “Bonus Pubblicità” confermando sia per il 2021 che il 2022 la misura unica del credito del 50%; I soggetti interessati devono presentare nel periodo 1-31 marzo di ogni anno un’istanza a carattere di prenotazione; in seguito devono inviare una dichiarazione degli investimenti effettuati. Per l’anno 2021 la presentazione dell’istanza può essere effettuata nel periodo 1-30 settembre 2021; le istanze presentate in marzo restano valide.

Scadenze principali di giugno

  • 16 giugno: versamento Iva mensile, ritenute, contributi, Imu primo acconto.
  • 30 giugno: versamento saldo e acconto Irpef, Ires e Irap.

Lo Studio è a vostra disposizione per ogni chiarimento: 030. 8920686/ 030. 826811.

Scrivi un commento